Scambi Giovanili

SCAMBI GIOVANILI

Il primo campo internazionale venne organizzato, guidato e finanziato dai Lions svedesi nel 1974. Adottato ufficialmente dall'Associazione Internazionale dei Lions Club nello stesso anno, il Programma Lions dei Campi della Gioventù Internazionali rispecchia l'obiettivo principale dei Lions: creare e promuovere uno spirito di comprensione tra i popoli del mondo.

Gli obiettivi del programma sono:

  • Favorire i contatti interculturali tra i giovani di paesi diversi e consentire lo scambio di ideali e punti di vista culturali.
  • Promuovere la comprensione e la buona volontà a livelli internazionale e impegnarsi per il raggiungimento della pace e delle comprensione nel mondo.
  • Sviluppare il potenziale di leadership nei giovani meritevoli ed incoraggiare nei giovani il rispetto delle idee altrui.

Da allora, i Lions di tutto il mondo hanno continuato ad invitare i giovani a prendere parte ai campi della gioventù organizzati nei loro paesi, al fine di promuovere la comprensione internazionale. Tutti i campi internazionali della gioventù Lions hanno una durata minima di una settimana, prevedono la partecipazione di giovani di paesi diversi e comprendono attività attinenti agli obiettivi del programma. Tali attività includono: visite a località di interesse storico, industriale, educativo, scientifico, religioso o naturale, visite alle abitazioni di famiglie del posto (se possibile), attività di gruppo, quali danze folcloristiche o esibizioni con bandiere, discussioni di carattere apolitico e non nazionalista su questioni di attualità, attività fisiche quali sport di squadra e rafting, canto e attività meno dinamiche, come ad esempio la redazione un giornale del campo. Lions Club, distretti o multidistretti di ogni parte del mondo hanno organizzato campi internazionali della gioventù. Alcuni campi si sono svolti in campagna, altri in città, presso università e persino su barche a vela!

Diversamente da altri programmi giovanili di scambi culturali, il programma Lions non coinvolge turismo, studi accademici o assunzione, ma fornisce invece ai giovani un'opportunità unica nel suo genere di partecipare alla vita quotidiana di un'altra cultura.
Tutti i partecipanti a un campo o a uno scambio giovanile Lions devono, tra le altre cose:

  • Essere di età compresa tra i 15 e i 22 anni ed avere una conoscenza di base della lingua parlata nel paese ospitante.
  • Essere idonei a rappresentare la propria comunità, il proprio paese e il Lions club sponsor ed essere disposti a conoscere e accettare gli usi e i costumi di un'altra cultura.

Per maggior informazioni:

http://www.lionsclubs.org/IT/our:work/youth:programs/youth:camp:and:exchange/how:to:apply.php;

http://www.scambigiovanili:lions.org/portale/index.php?option=com_content&task=view&id=23&Itemid=51