TeSN

La quotidianità ha tante sfaccettature che spesso non cerchiamo nemmeno di capire: allacciati le scarpe con una mano,descrivi l’ambiente che ti circonda attraverso gli odori o riconosci un oggetto ad occhi chiusi. La realtà assume forme straordinarie nei panni di chi sfrutta abilità diverse. Ci hai mai provato?

Il Progetto Kairòs lancia un messaggio di “sensibilizzazione al contrario” in merito alle disabilità: grandi e bambini imparano con la loro stessa esperienza che “diverso” non è sinonimo di brutto e non deve spaventare, ma far capire le difficoltà e la ricchezza dell’altro. Questo progetto vuole crescere una generazione consapevole delle diversità, ma pronta ad abbracciarle per capire ed aiutare gli altri in maniera consapevole, migliorando anche se stessi.

Come fare service Kairòs:

  • Il progetto può coinvolgere i bambini, attraverso l’istituzione che ha il compito di educarli cioè la scuola, primaria e secondaria. Mediante manuali e materiali si possono realizzare percorsi didattici di sensibilizzazione, con attività ludico-riflessive che permettono ai ragazzi di confrontarsi.

  • Attraverso eventi e giornate di sensibilizzazione aperte alla Comunità, anche in integrazione con società sportive, per integrare la disabilità allo sport e favorire la condivisione ed il gioco. Non solo: tavole rotonde, cineforum, cene al buio, reading letterari, convegni e tanto altro ancora…

Let’s Play Different è il gadget LEO per aiutare i bambini ad imparare… divertendosi!

Puoi regalarne una copia alle classi per creare nuovi percorsi didattici, con una giornata di gioco e service conclusiva, puoi utilizzarlo come gadget nei tuoi eventi, regalarne una scatola come regalo di compleanno o ancora realizzare il tuo

Let’s Play Different in formato gigante nella piazza della tua Città!

Non porre limiti alla fantasia: #PensiamoSpeciale!

Per materiali, informazioni e per ordinare la tua scatola:

Sito internet: www.leo-kairos.it

Facebook: “Progetto Kairos” e “Let’s Play Different”

LET'S PLAY DIFFERENT