TOD L

“DAE RESPIRO ALLO SPORT”

Questo progetto ha lo scopo di sensibilizzare la comunità circa l’elevato numero di incidenti causate dalla scarsa sicurezza delle strutture pubbliche e private. La legge 189/12, conversione del noto Decreto Balduzzi sulla sanità, obbliga tutte le società sportive agoniste e dilettantistiche a munirsi di defibrillatori e personale formato sull’utilizzo. Per questo motivo il Distretto 108L ha deciso di contribuire in maniera concreta e diretta al miglioramento delle condizioni di sicurezza degli impianti sportivi donando loro un Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE). Per realizzare questo progetto si organizza una raccolta fondi annuale con il cui ricavato acquistare un numero minimo di quattro DAE che saranno assegnati approssimativamente nel numero di una DAE nel Lazio, uno a Roma, uno in Umbria e uno in Sardegna, provvedendo anche alla formazione del personale delle strutture destinatarie. Ogni Leo club del Distretto potrà individuare e segnalare le strutture meno fornite ai referenti del TOD.

Obbiettivi:

  • raccolta fondi di circa 6000 euro annuali attraverso l’organizzazione di eventi che coinvolgeranno tutti i Club del Distretto
  • acquisto di quattro defibrillatori
  • formazione di due persone per struttura ricevente.